Gastrostomia totale

30 settembre 2019

Gastrostomia totale




24 settembre 2019

Gastrostomia totale

Sono stato operato nel 2012 di gastrostomia totale per un tumore alla bocca dello stomaco. Da allora soffro di disturbi come eruttazione qualche volta accompagnati anche da singhiozzi. I disturbi sono periodici e nel corso degli anni sono aumentati di intensità, di durata e di frequenza. Attualmente sono persistenti da 15 gg e non mi lasciano neanche dormire

Risposta del 30 settembre 2019

Risposta a cura di:
Dott. ANTONIO GIORDANO


Salve, cominciamo col precisare che, probabilmente, lei è stata operata di gastrectomia, ora, in quel caso, i suoi disturbi, purtroppo, sono frequenti. io suggerirei pasti piccoli, e frequenti, enzimi digestivi per os, e meno proteine negli alimenti, se non quelle da pesce (es. alici), supplementi di vitamina B12, meno latticini, evitare dopo mangiato decubiti supini, nella sua condizione sbagliati. Bye

Antonio Giordano
Roma (RM)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Acidità di stomaco
05 novembre 2019
Patologie mediche
Acidità di stomaco
Come funziona il tuo intestino?
24 ottobre 2019
I quiz della salute
Come funziona il tuo intestino?