Gelosia retroattiva

27 marzo 2015

Gelosia retroattiva




22 marzo 2015

Gelosia retroattiva

Salve dottori, sono una ragazza di 23 anni fidanzata da ormai 2 anni con un ragazzo di 30. . . che dire, vivo una storia bellissima lui è sempre presente mi riempie di attenzioni e ho anche uno splendido rapporto con la sua famiglia. . . tuttavia a turbare questa felicità ci si mette la gelosia che nutro verso la sua ex con la quale lui ha condiviso molti anni della sua vita. . . sono arrivata al punto di non frequentare più con il mio fidanzato bar e luoghi in cui so che ci può essere lei con il suo compagno. . . ne ho parlato con lui che mi ha tranquillizzata, io cerco sempre di non limitarlo e non vorrei mai essere un peso x lui ma questa situazione non mi va proprio, voglio superare il problema. . . cosa devo fare? ? ricominciare pian piano a frequentare i luoghi in cui si trovano anche loro? ? evitare la situazione può peggiorare il problema? ? attendo risposta

Risposta del 27 marzo 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente la vita passata del suo fidanzato non la riguarda. La gelosia è un suo problema di insicurezza; non si metta in competizione con un fantasma. Se persiste questo atteggiamento le consiglio delle sedute da uno psicoterapeuta prima che i suoi atteggiamenti rovinino il rapporto.

buona giornata




Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube