Gengiva scollata dopo estrazione

27 aprile 2012

Gengiva scollata dopo estrazione




17 aprile 2012

Gengiva scollata dopo estrazione

Buongiorno,

Poco più di due settimane fa ho fatto estrarre il dente del giudizio inferiore sinistro che era molto inclinato in avanti. L'intervento a detta del dentista che mi ha operato è andato bene e anche quando è stata ora di togliere i punti mi ha confermato la cicatrizzazione con successo. Tornato a casa ho però notato che la gengiva del dente anteriore a quello estratto è staccata dal dente, li c'erano i punti quindi presumo che la cicatrizzazione non è avvenuta. La gengiva risulta scollata dal dente, se provo a muoverla con il dito si allontana e mette a nudo la parte inferiore del dente. Oltre a questo bere liquidi freddi mi da un fastidio molto forte e anche la masticazione di cibi duri. Tutto questo è normale a distanza di due settimane o dovrei far visitare la gengiva al mio dentista?

Grazie per ogni consiglio!

Risposta del 23 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. ARMANDO PONZI


Gentile paziente,

il vuoto che sente è legato ad un alveolo(il buco dopo l'estrazione) non ancora maturo, fatto che determina la mobilità della gengiva e la sensibilità al freddo del dente vicino.

La guarigione in questi casi avviene dopo 4-6 settimane.

L'indicazione per un eventuale controllo è il dolore.

Cordiali saluti

Dott. Armando Ponzi
Specialista attività privata
Specialista in Anatomia patologica
Specialista in Odontoiatria
Roma (RM)
Risposta del 23 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. MAURO MAZZOCCO


Sicuramente conviene chiedere visita al dentista di fiducia.

Dott. Mauro Mazzocco
Specialista attività privata
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Risposta del 23 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. ANTONIO RUSCITTI


Data la complessità dell'estrazione ritengo che sia normale quello che descrive, ritengo comunque che una visita di controllo dal suo dentista sia opportuna.

Dott. ANTONIO RUSCITTI
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Pescara (PE)
Risposta del 24 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. EMILIO NOLÈ


gentile utente

dopo l'estrazione di un dente del giudizio in disodontiasi(posizione non corretta dell'asse dentario) è possibile che si manifesti una retrazione gengivale a livello distale del dente anteriore e la possibile esposizone di parte della radic che può provocare episodi di sensibilità. le consiglio di attendere poichè la guarigione della ferita implica tempi lunghi. se a distanzza di tempo permane la sensibilità dovrà fare valutare il problema dal suo dentista, che le suggerirà la soluzione.

Dott. Emilio Nole
Specialista attività privata
Ricercatore
Universitario
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Torino (TO)
Risposta del 26 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. DIEGO RUFFONI


Potrebbe essere tutto normale, ma in caso di dubbio un controllo è sempre consigliato. .

Dott. Diego Ruffoni
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Universitario
Odontoiatra
Specialista in Odontoiatria
Risposta del 27 aprile 2012

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE PISANI


Ritengo, da come descritto, tutto in regola. Un intervento del genere avrebbe dato diversa sintomatologia nel caso contrario.

Dott. giuseppe pisani
Pubblica amministrazione
Specialista in Odontoiatria
Bari (BA)

Ultime risposte di Bocca e denti

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa