Gestosi

03 febbraio 2006

Gestosi




31 gennaio 2006

Gestosi

buongiorno, so che la domanda che vi pongo dovrebbe essere posta al ginecologo, ma visto che lui non mi risponde!, ebbene questa e' la domanda:ho avuto 2 gravidanze entrambe con gestosi del 3 trimestre, gestosi fino a che punto non so, visto she a quello che ne so la placenta in questo caso non dovrebbe funzionare adeguatamente e il feto crescere poco:mia figlia di 13 anni quando e' nata pesava kg3. 950 e il mio bambino di 13 mesi kg4. 140. Io credo di aver avuto solo un sintomo dei tre che caratterizzano la gestosi e cioe' il rialzo pressorio;comunque volevo sapere, in caso dovessi intraprendere un 'altra gravidanza il rischio di gestosi e' alto? e non c'e' nulla a tutt' oggi in grado di prevenirla?anticipatamente vi ringrazio per la risposta che attendo con ansia.

Risposta del 03 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Se lei ha avuto due gravidanze, con due gestosi, vuol dire che il suo sistema ha qualche problema, che andava indagato sin dalla prima volta, se una persona ha presentato una volta la gestosi, sicuramente la presenterà la seconda, per cui indagare è d’obbligo. La gestosi si chiama anche tossicosi gravidica, quindi sussiste qualche intossicazione che la provoca. Lei pensi bene che il bambino da 2 cellule che si incontrano, diventa 3. 950KG, in circa nove mesi, pensi quante tossine scarica sulla madre che deve provvedere. Pertanto, prima di mettere in atto una gravidanza si disintossichi bene presso un medico biologico.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube