Ghiandole salivari

04 maggio 2008

Ghiandole salivari




01 maggio 2008

Ghiandole salivari

dopo una ecografia mi è stato diagnosticato un calcolo in una ghiandola salivare e mi hanno detto di non fare niente e di aspettare è cosi ?

Risposta del 04 maggio 2008

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Se è asintomatica può tenere sotto controllo ecografico il calcolo per evidenziarne eventuali accrescimenti. Viceversa, se dovesse avere tumefazione, dolore etc. può sin d'ora rivolgersi ad un otorinolaringoiatra per valutare l'opportunità di un intervento.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa