Ginecomastia?

16 novembre 2005

Ginecomastia?




13 novembre 2005

Ginecomastia?

buonasera, sono 1 ragazzo di 23 anni e svolgo da circa 8 anni l'attivita' di pesistica in palestra. . . . Prendo integratori come molti fanno e ho provato, nn lo nego, stupidamente direi, anche 1 paio di cicli leggeri di steroidi. . . Da circa 1 paio di mesi mi fanno male i capezzoli. . . Premetto che da almeno 4-5 mesi ho finito il ciclo, e contraendo il pettorale e palpando la zona sento delle piccole ghiandoline sotto al capezzolo. . . Vorrei sapere se e' in corso 1 processo di ginecomastia oppure no. . . . Sono leggermente gonfio in quella zona. . . Nulla di visibile se propio 1 nn ci mette l'occhio. . . Nel caso in cui la risposta fosse si, vorrei sapere cosa ffare per arrestare il fenomeno, se ovviamente ci fosse il modo e fare regredire la cosa. . . La ringrazierei se mi concedesse 1 minimo di attenzione che onestamente penso di nn meritare x la mia idiozia. . . Arrivedercips:come si presenta la ginecomastia?da sintomi?

Risposta del 16 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO BERNARDI


Gentile Signore,

se vuole un consiglio le dico di smettere subito di assumere steroidi e possibilmente anche integratori.
Posso dirle che mi capita spesso dover operare culturisti che hanno sviluppato una ghiandola mammaria (ginecomastia) da assunzione di estrogeni o altre diavolerie farmacologiche e che quindi necessitano dell'intervento di asportazione ghiandolare.
Faccia il suo sport in armonia con il corpo e la mente.

Saluti
Dr. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www. Claudiobernardi. It

Dott. Claudio Bernardi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
ROMA (RM)

Ultime risposte di Chirurgia estetica


Vedi anche:


Ultimi articoli
Ustioni
29 agosto 2017
Patologie mediche
Ustioni
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube