Giramenti di testa

28 settembre 2004

Giramenti di testa




Domanda del 24 settembre 2004

Giramenti di testa


Ha mia figlia di 10 anni, sono capitati 2 episodi di forti giramenti di testa, durati anche 15 min., tanto da non riuscire a stare in piedi. Un'episodio è successo nel pieno della notte, si è svegliata con "la stanza che girava" palpitazioni, era molto pallida. dopo un po' le sono venuti gli sforzi di vomito, senza alcun esito ed ad un tratto ha ricominciato a prendere colore, non avere più sforzi ma continuava ad avere forti giramenti di testa (ho pensato che forse il melone a cena le avesse fatto male). L'altro episodio è successo pochi giorni fa, di giorno, alle 15,00, era tranquilla sul divano ed ha cominciato a dire che le girava la testa. Io l'ho fatta stendere con le gambe alte, l'ho tranquillizzata. Anche quest'episodio è durato 10 di min. Siccome in famiglia siamo quasi tutti ipotesi, le ho chiesto se si sentiva fiacca ma ha lei girava solo la testa. Potrebbe essere un problema vestibolare o dovuto alla crescita? Da quale specialista dovrei portarla? Ringrazio per l'attenzione.
Risposta del 28 settembre 2004

Risposta di SILVERIO GAETANO GIAMBRA


Consiglio una attenta raccolta dell' anamnesi da parte del suo pediatra ed in seguito una valutazione otovestibolare da parte degli spec. ORL, neurologo, cardiologo, Till test, oculista, esami di routine del sangue.
Cordialmente.

Dott. Silverio Gaetano Giambra
Pediatra convenzionato



Il profilo di SILVERIO GAETANO GIAMBRA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Infanzia



Potrebbe interessarti
Bambini in auto. Regole per la sicurezza
Infanzia
06 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Bambini in auto. Regole per la sicurezza
Al bebè piace la musica classica
Infanzia
04 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Al bebè piace la musica classica
Pertosse: immunità da richiamare
Infanzia
03 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Pertosse: immunità da richiamare