Glande secco e rugoso

19 aprile 2006

Glande secco e rugoso




12 aprile 2006

Glande secco e rugoso

Salve: da qualche giorno ho notato che la pelle del glande non in erezione (soprattutto nella parte superiore) risulta pallida, secca, rugosa e traslucida, come fosse gualcita se mi si passa il termine. Non ho né dolore né bruciori o arrossamenti di alcun tipo, ma ho notato come uno spellamento leggero non omogeneo (cioè ci sono alcune piccolissimi punti del glande che hanno come un desquamazione) e al tatto la pelle risulta grinzosa. In erezione, questi sintomi tendono a sparire (il glande non è più rugoso e non vedo desquamazione). Devo aggiungere che, negli ultimi 6 mesi, ho avuto rapporti orali non protetti, praticati da donne su di me. Potrebbe essere qualche fungo o candidosi o peggio? Grazie per la risposta.

Risposta del 19 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Nei casi come il suo purtroppo solo una valutazione clinica diretta da parte di un andrologo o di un urologo permette di arrivare all'ipotesi diagnostica più corretta e poi impostare la terapia più mirata. Quindi, senza ulteriori indugi, si rivolga al suo medico di famiglia che saprà indicarle lo specialista a lei più vicino. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa