Gonfiore addominale associato a dolore

02 giugno 2007

Gonfiore addominale associato a dolore




31 maggio 2007

Gonfiore addominale associato a dolore

salve, da qualche mese soffro di gonfiore addominale a volte associato a dolore, meteroismo e stipsi, ho provato a variare l'alimentazione ma sostanzialmente i risultati non cambiano. Ho avuto qualche beneficio usando tisane digestive contenenti finocchio e aniche stellato che "mascheravano" i sintomi. . ma non sono affatto risolutive. Ho fatto una cura a base di Normix che aveva temporaneamente risolto il problema della stipsi, ma terminata l'assunzione è tornato tutto come prima. Ci sono poi particolari alimenti che mi hanno fatto pensare a un qualche genere di intolleranza alimentare in quanto dopo aver assunto caffè, cioccolata, fritti o pizza, la sensazione è quella di avere un'esplosione di fuochi artificiali nell'addome!!. . e gonfiore e dolore possono durare anche fino al giorno sucessivo. Al contrario, verdure e latticini e carni non hanno questo tipo di effetti. Non so più come fare in quanto anche una pizza con amici è sufficiente ad arrecare una situazione di disagio incredibile. Ho pensato sia ad una causa di natura batterica sia ad un qualche tipo di intolleranza ma ancora non ho fatto alcun tipo di esami.

Risposta del 02 giugno 2007

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Continui pure con quel tipo di tisane e aggiunga 1-2 cpr di Sinaire durante i pasti. Se prevede un pasto piu' pesante del solito La pizza non e' un cibo tanto leggero), prenda 1 cpr di Domperidone 20' prima.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa