Gonfiore alle mani e formicoli notturni

28 marzo 2006

Gonfiore alle mani e formicoli notturni




25 marzo 2006

Gonfiore alle mani e formicoli notturni

di notte spesso le mani mi si gonfiano e si informicolano e devo muoverle perchè riprendano la circolazione

Risposta del 28 marzo 2006

Risposta a cura di:
Prof. ENRICO MARGARITONDO


Gentile Signora, la sintomatologia descritta farebbe pensare ad un problema di compressione nervosa periferica, piuttosto comune, come la sindrome del tunnel carpale. Sono però necessari alcuni accertamenti, da decidere dopo una visita, come una elettromioneurografia ed un ecocolordoppler. Si rivolga al suo medico di fiducia che Le saprà indicare lo specialista della mano al quale rivolgersi.
Enrico Margaritondo
Chirurgo della Mano

Prof. Enrico Margaritondo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia d’urgenza
ROMA (RM)

Risposta del 28 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Indice di massa corporea 27, 30, sovrappeso, una indagine può essere rivolta in questo campo, il tessuto adiposo non è più considerato come un semplice tessuto di deposito dove io ci levo e ci metto a mio piacimento, come un magazzino, ma è endocrinologicamete attivo, e produce ormoni che Influenza no anche le altre ghiandole. Pertanto edema che comprime i nervi, formicolio. L’alterazione del tessuto adiposo inizia la sindrome metabolica, iperinsulinemia, insulino-resistenza, obesità. . . . . . . Altre alterazioni connesse. Fra queste, ci sono i disturbi che lei presenta. Va regolato il tessuto adiposo, controllando le infammazioni, la tiroide e le altre ghiandole che fanno parte dell’ HPA, Hypothalamic Pituitary Adrenal axis nelle sue funzioni, la PNEI, psiconeuroendocrinoimmunologia.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa