Gonfiore post-lifting al viso

11 aprile 2006

Gonfiore post-lifting al viso




09 aprile 2006

Gonfiore post-lifting al viso

Ho 50 anni ed ho effettuato un lifting al viso e al collo 13 giorni fa. Ogni giorno che passa mi preoccupo perché non vedo una sostanziale riduzione del gonfiore. Il mio chirurgo dice che il decorso post-operatorio é normale, ma io non riesco ad accettare questa faccia rotonda e soprattutto a non sapere quale sarà l' esito finale e quando ci sarà questo esito finale. Non riesco a rassegnarmi perché il mio viso era tendenzialmente bello prima e sono ricorsa al lifting solo per togliere un pò di rughe dal collo e ridurre un leggero cedimento dei tessuti sulla mandibola. La mia domanda é la seguente: esiste un trattamente efficace omeopatico che possa aiutare a ridurre il gonfiore più velocemente? Attualmente effettuo dei massaggi di linfodrenaggio al viso e sto seguendo una dieta controllata. Subito dopo il linfrodrenaggio il mio viso si gonfia ancora di più, il gonfiore causato dal massaggio scompare poi entro la fine della giornata. Grazie per la vostra risposta.

Risposta del 11 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


L'unico farmaco omeopatico che le posso consigliare a distanza, è Apis 30CH, 1 granulo in un flacone da 30 ml con contagocce in vetro, acqua minerale non gasata, da assumere durante la giornata, il giorno dopo Arnica 30 CH, nella stessa maniera. Se il gonfiore non passa bisogna indagare. . . .
SAuti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Allergie


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube