Gonfiore postprandiale

27 luglio 2017

Gonfiore postprandiale




26 luglio 2017

Gonfiore postprandiale

Buonasera ho 40 anni e sono diabetica tipo1 dal 2013, ho una sorella celiaca. Soffro da anni di gonfiori postprandiali, no diarrea no stipsi, sì cefalee forti emicranie che non penso siano associabili ai pasti ma credo al ciclo mestruale e stress o mal tempo, esame genetico risultato DQ8 presente, lo scorso anno esami Ema e transglutaminasi negative. Con questo quadro clinico dovrei escludere la celiachia? E ogni quanto dovrei sottopormi a controlli? Inoltre a cosa dovrei attribuire i miei gonfiori fastidiosi postprandiali? La ringrazio

Risposta del 27 luglio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dagli esami risulterebbe che lei ha una predisposizione genetica alla celiachia ma non è celiaca. Potrebbe ugualmente avere una certa intolleranza al glutine. Per saperlo, non c'è che provare un ciclo di un mese o due di dieta senza glutine e vedere come va.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa