Gonfiore - sazietà  - acidità

28 novembre 2010

Gonfiore - sazietà - acidità




22 novembre 2010

Gonfiore - sazietà - acidità

salve le scrivo siccome ho problemi di stomaco, nel senso che è da un pò di tempo che non mangio più pane, pizza o quant'altro che mi sento bloccarsi in mezzo al petto e che faccio fatica a mandar giù. Ho fatto la gastroscopia e non è uscito nulla di che, per precauzioni mi hanno dato omeprazen da 20mg(me le ha prescritto un gastroenterologo) ma non fa alcun effetto. Mangio pochissimo e ho sempre nausea e senso si sazietà, sento gonfiiore di pancia come se avessi fatto il enone di capodanno, e un senso di oppressione dall'imbocccatura dello stomaco alla gola, faccio difficoltà a deglutire sembra che tutto mi rimanga in gola ! Può essere tutto collegato al fatto che io sia molto ansioso e nervoso e soffro di attacco di panico ??Ho fatto anche analisi del sangue e sono perfette ! Datemi un consiglio perchè ormai mangiare è diventato un incubo e non più un piacere anche perchè mangiango pochissimo sono sceso di peso e mi prendo pure le ramanzine della gente che rimane stranita nel vedere mangiar poco una persona di 31 anni !!! Saluti Antonio !

Risposta del 28 novembre 2010

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' molto probabile che alla base del suo disturbo vi sia lo stato d' Ansia. Una diagnosi corretta la può ottenere con un esame che si chiama manometria esofagea

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa