Gpt 49

22 luglio 2015

Gpt 49




17 luglio 2015

Gpt 49

salve, sono una mamma preoccupata per mio figlio. ripeto gli esami di sangue due volte l anno a i miei figli e mio marito naturalmente li faccio anke io ma giusto per prevenire eventuali disturbi salutari.
come le dicevo mio figlio che ha 13 anni compiuti, da piccolo ha sempre avuto il colesterolo alto, il mio dottore ha ritenuto opportuno controlli e un alimentazioni più sana, anke se è difficile con mio figlio perke è un ragazzino molto goloso soprattutto di dolci, ma l ho sempre tenuto a bada, tanto è vero che il colesterolo scese.
ma negli ultimi esami fatti il 7 maggio 2015, mi ha riportato il got a 43 e il gpt a 42, e trigliceridi a 199. sono rimasta, terrorizzata, andai dal mio dottore e mi consigliò di rimetterlo a un alimentazione più sana, premetto che non sono una mamma che ama cucinare fritti e rosolati, ma ho il dubbio che mio figlio, quando esce con gli amici mangi skifezze scusi il termine di ogni genere. comunque, lo rimisi a una dieta ferrea pesce in bianco bollito verdure bollite è molta frutta di stagione, ha perso qualke chilo penso che non mangi nulla che non gli dia io, dopo poko più di 2 mesi gli ho rifatto gli esami, che mi hanno riportato il got a 33 quindi sceso ma il gpt si è alzato anora di qualke punto 49, e i trigliceridi scesi a 68. . dottore la prego mi dica come mai il gpt e continuato a salire se pur di poki punti. . . non riesco a capire. . . la prego mi dia un consiglio. . . . in attesa la saluto cordialmente.

Risposta del 22 luglio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E'probabile che il (lieve) aumento degli enzimi sia correlato al sovrappeso e alla dieta in passato non controllata, che può avere provocato una deposizione di grasso nel fegato. Può controllare con una ecografia. Anche se è vero quello che sto ipotizzando, non si spaventi. Continui ad essere severa nella dieta e probabilmente la situazione, piano piano si normalizzerà.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube