Gravidanza post operazione ciste ovarica endomet.

12 maggio 2007

Gravidanza post operazione ciste ovarica endomet.




09 maggio 2007

Gravidanza post operazione ciste ovarica endomet.

Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni, a seguito di una gravidanza interrotta spontaneamente alla 5/6 settimana, mi è stata diagnosticata una ciste ovarica di origine endometriosica di 3cm x 4cm circa. Dietro consiglio ginecologico mi sono operata, mi è stata asportata la ciste preservando l'ovaio, e nello stesso tempo il chirurgo mi ha detto che la tuba dell'altro ovaio è chiusa. Cerco un figlio con tutto il cuore, ma adesso ho molta paura di non poterne avere. La mia domanda è questa: se dovessi perdere la funzionalità dell'ovaio operato e avendo la tuba dell'ovaio sano chiusa, diventerei sterile al 100% e quindi non potrei avere più un figlio? Grazie della vostra attenzione Buona giornata. A.

Risposta del 12 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI PECORARO


Non si capisce perchè dovrebbe perdere la funzionalità dell'ovaio operato.

Anche volendo ammettere, per concentrato di sfortuna questa ipotesi, le sue probabilità di

fertilità, diminuirebbero percentualmente, ma sarebbero assolutamente conservate !

Dott. Giovanni Pecoraro
Medico Ospedaliero
Specialista in Ginecologia e ostetricia
MERCATO SAN SEVERINO (SA)

Ultime risposte di Salute femminile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube