Grazie per l'attenzione

08 settembre 2008

Grazie per l'attenzione




04 settembre 2008

Grazie per l'attenzione

Gentile dottore,
è da un pò di tempo che sono ansiosa, scontenta (ho 43 anni), premetto che sono stata sempre molto coraggiosa ad affrontare le avversità che mi sono capitate, problemi vari di salute, una gravidanza complicata, ma ora ho come una paura che mi possa capitare una brutta malattia e il pensiero costante è che non posso aiutare a crescere mia figlia. . . . Attendo un consiglio, grazie infinite

Risposta del 08 settembre 2008

Risposta a cura di:
Dott. MAURO MILARDI


Penso che potrebbe farsi aiutare a ridurre l'impatto di questi pensieri negativi con qualche colloquio con uno psicoterapeuta.

Dott. Mauro Milardi
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Psicologia
ANCONA (AN)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube