Grumetti rosso/marroni sulla carta igienica

20 agosto 2013

Grumetti rosso/marroni sulla carta igienica




16 agosto 2013

Grumetti rosso/marroni sulla carta igienica

Egregio Dottore vorrei porvi una domanda. Premetto che sono ipocondriaca per le malattie e sono in cura per sindrome ansioso/depressivo dal 2006. Per molto tempo la mia ipocondria si era calmata ora è sfociata. . Essendo ipocondriaca e avendo avuto una persona cara che all'età di 35 anni è morta per tumore al retto in quanto aveva sempre perdite di sangue quando defecava ma il medico di base non l'ha mai presa in considerazione per la giovane età secondo lui erano Emorroidi. Alla fine è morta. Succede che nel 2008 trovo sulla carta igienica uno striscio di sangue rosso. Io ho voluto fare la colonscopia per la mia ipocondria sebbene il mio medico mi dicesse che il sangue rosso vivo e sintomo dell'ultima parte del retto, di Emorroidi quindi non era nulla. Infatti così fu '. Feci la colonscopia e risultò tutto negativo. Mi trovarono Emorroidi congeste I/II grado. Da quella volta non mi era più capitato di trovare sangue sulla carta igienica. Ora arrivo alla domanda: in questo periodo visto il mio aumento di peso per il mio Ipotiroidismo e il seroquel (psicofarmaco antipsicotico) sto cercando di mangiare maggiormente frutta e verdura. In questi giorni ho mangiato molti pomodori e anguria anche mattina pomeriggio e sera. Oggi mi è successo di andare in bagno e pulendomi con la carta igienica ho visto come del muco rossastro/marrone. Ho preso la carta igienica e mi sono avvicinata alla finestra e il colore era un marrone vivo ma non proprio rosso. Secondo Lei dipende dal tipo di alimentazione che sto facendo in questo periodo o mi devo preoccupare? Sulla carta igienica era come una buccetta di pomodoro penso ma più un muco. Secondo Lei posso stare tranquilla o devo rifare un'altra colonscopia? Io sto cercando di essere + razionale possibile e visto che mangio tanti pomodori e anguria la causa sia quella di ciò che ho trovato sulla carta igienica ?. Sulla carta di primo acchito sembrava rosso però poi se lo guardavo alla luce normale era più marrone. E'ovvio che se mangio spinaci o verdura cotta o zucchine le feci a volte sono verdi. Quindi dovrebbe essere così anche per i pomodori e l'anguria. Secondo lei aspetto la fine dell'estate e vedo se continua questa cosa o faccio una colonscopia? Io sto cercando di restare calma e razionale e pensare che è l'alimentazione. Mi dia un consiglio per favore. grazie lucia

Risposta del 20 agosto 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Lei ha già fatto la cosa giusta, sottoponendosi a una colonscopia, per scrupolo, che è risultata negativa per lesioni. In questi casi noi riteniamo che non sia necessario eseguire un controllo prima di 10 anni. Credo che lei possa stare tranquilla.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa