Helicobacter

02 maggio 2016

Helicobacter


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


27 aprile 2016

Helicobacter

Soffro di carenza di vitamina b 12 e visto che puo'causare problemi allo stomaco ho fatto esame sangue e feci per helicobacter. sangue risulta positivo. feci negativo. vivo in uganda dove per le feci richiedono un campione singolo (in italia se non sbaglio sono 3) non sono mai stato trattato per helicobacter. i medici qui consigliano di iniziare la terapia. e'possibile che sia negativo anche se l'esame del sangue e'positivo? e se il sangue e'positivo perche'le feci sono negative? l'esame delle feci non dovrebbe essere piu'accurato rispetto al sangue? l'esame del sangue non e'stato influenzato da precedenti trattamenti, ma e'possibile che abbia avuto h. pylori e che si sia auto curato?
ovviamente in uganda mi e'difficile trovare risposte affidabili, quindi grazie per la collaborazione

Risposta del 02 maggio 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Se un test per Helicobacter risulta positivo, significa che i batteri sono presenti, anche se gli altri test sono negativi. Non esistono falsi positivi. Non è previsto che questi batteri se ne vadano da soli, senza la terapia specifica, quindi le consiglio di farla.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI