Iaculazione precoce

01 dicembre 2005

Iaculazione precoce




28 novembre 2005

Iaculazione precoce

sono antonio ho 38 anni e soffro di iaculazione precoce sono sposato ho 2 figlie, quando ho un rapporto non riesco a sodisfare mia moglie lei a tempi piu lunghi dei miei cosa posso fare per ritardare?
esiste qualche farmaco?

Risposta del 01 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Potrebbe trattarsi di un problema psicologico relazionale oppure di un problema infiammatorio o neurologico delle vie seminali. Li consiglio, prima di iniziare una terapia appropriata alla sua situazione clinica, di consultare un andrologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Sessualità

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa