Idronefrosi

20 settembre 2004

Idronefrosi




Domanda del 15 settembre 2004

Idronefrosi


Quattro anni fa ho avuto la gestosi durante la mia prima gravidanza (con proteinuria), e ho dovuto far nascere il bambino al 7° mese. Ora desiderando una 2° gravidanza, ho eseguito vari controlli, tra i quali una ecografia renale dalla quale è emersa una idronefrosi al rene sx, confermata dall’urografia. Seondo i medici è causata da una stenosi probabilmente congenita. Mi hanno consigliato di rivolgermi ad un bravo chirurgo per eseguire una plastica e salvare il rene (dicono che il rene funziona, ma il parenchima è notevolmente ridotto di spessore). Cosa mi consigliate? Dove?
Risposta del 20 settembre 2004

Risposta di GINO MONTALCINI


se il rene è a rischio è indispensabile l'intervento, qualsiasi centro di urologia è in grado di effettuare l'intervento.
Gino Montalcini
Urologia Nefrologia Andrologia

Dott. Gino Montalcini
Casa di cura privata



Il profilo di GINO MONTALCINI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Attività fisica e calo del testosterone
Salute maschile
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli