Il mio problema

25 maggio 2006

Il mio problema




22 maggio 2006

Il mio problema

buongiorno sono una ragazza di 21 anni, mi rivolgo a lei perchè i miei genitori non vogliono che vada da uno psicologo, ma io mi sento troppo male e vorrei parlare con qualcuno più competente di me. . . Sono stata lasciata un anno fa circa dal mio ragazzo dopo una storia di un anno, da quel momento non sono più stata la stessa. . . Ho iniziato a soffrire di attacchi di panico, e pensieri ossessivi compulsivi, giungendo anche a minacciare di morte il mio ex. . . Mi hanno dato dei fiori di bach, ma non mi sembra abbiano avuto un grande effetto. . . E ora che sono sotto stress perchè andando all'università è periodo di esame mi sento completamente incapace di affrontare la realta. . . Ho dei continui attacchi di èanico che mi paralizzano e ormai non mi fanno più vivere. . . Ho paura solo a uscire di casa. . . E sono completamente insoddisfatta di me. . . è il caso che vada in cura da uno psicologo o posso farcela anche da sola?? ringrazio anticipatamente distinti saluti

Risposta del 25 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


le consigliarei di andare prima da uno psichiatra che valuterà il da farsi. mi sembra stia tanto male e i sintomi che ha riportati vanno presi sul serio.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa