Il ricordo negli adolescenti

04 febbraio 2003

Il ricordo negli adolescenti




Domanda del 02 febbraio 2003

Il ricordo negli adolescenti


nel ricordare un particolare episodio in merito alla sua attendibilità è possibile che il bambino venga suggestionato da domande specifiche poste dall'interlocutore o è più attendibile un racconto spontaneo senza domande?
Risposta del 04 febbraio 2003

Risposta di MAURO MILARDI


Non solo un bambino può essere suggestionato, ma anche un adulto. Tutti noi inoltre, in maniera ovviamente diversa, anche in rapporto all'altro, alla nostra attenzione al giudizio altrui, ecc. tendiamo a dare risposte che in fondo "neutrali" non sono mai. Il racconto spontaneo stesso, che sembra quindi più attendibile, può non essere "sincero" più di tanto per vari motivi: troppo carico emotivo nel bambino, paura nei confronti del giudizio dell'adulto che ascolta, ecc.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Mente e cervello
19 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Disturbi dell'apprendimento, dieci punti per capire
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
Mente e cervello
16 settembre 2018
Libri e pubblicazioni
Sindrome di Asperger: graphic novel sulla vita quotidiana di una ragazza
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo
Mente e cervello
13 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
I ragazzi balbuzienti sono più a rischio di bullismo