Ileostomia megacolon tossico da clostridium diff.

16 marzo 2015

Ileostomia megacolon tossico da clostridium diff.




11 marzo 2015

Ileostomia megacolon tossico da clostridium diff.

Buon giorno dottore, volevo sapere, visto che mio marito non aveva tumori intestinali, se si poteva evitare ileostomia causata da un infez. Da vlostridium difficile non diagnosticato. In breve rivoverato per frattura 2 gambe paziente cardioparico e con ictus conseguente ad intervento cuore (2002 ). Portato in reparto fisioterapico per riabilitazione, viene mandato di nuovo in ospedale per valori infiammatori molto alti. Viene cursto pet prostata e rimandato a fare riabilitazione nonostante fossero giorni che sveva forti diarree. Dopo 2 giorni l istituto di riabilitazione lo porta al ps. Qui, dicono che è Appendicite, non hanno posto e lo mandano in un sltro ospedale. La sera il medico ci informa che secondo lui bisognetebbe fare intervento. . . aprire per vedere. . . non hanno però sala rianimaz esoggetto a rischio. Per cui ci rimanda all altro ospedale e dopo 2 gg mio marito viene portato in ssla operst d urgenza shock settico. Seconfo lei si poteva evitare tutto ciò grazie annalisa negri

Risposta del 16 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Gentile signora, mi dispiace, ma lei mi fa delle domande a cui non posso proprio rispondere. La situazione clinica di suo marito era ed è piuttosto complessa e i dati che lei mi può fornire sono troppo scarsi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube