Immunologia

04 aprile 2008

Immunologia




02 aprile 2008

Immunologia

Vorrei sapere se decorsi i termini per il richiamo dell'antitetanica è necessario ripetere il ciclo. Mi spiego meglio: non ricordo ma sicuramente nei primi anni di vita ho effettuato tutti i cicli dell'antitetanica. Avendo il terrore degli aghi sono sicuro al 99% che dall'asilo fino a 19 anni non ho più fatto richiami. Ne ho poi fatto uno al militare (2 anni di distanza) a 21 anni e mezzo cioè 10 anni fa. Ora: per una sicura protezione basta fare il richiamo normale o devo ricominciare il ciclo d'accapo? se mi sbagliassi, cioè se invece avessi effettuato tutti i richiami alle scadenze giuste, ricominciare il ciclo per precauzione può essere pericoloso?

Risposta del 04 aprile 2008

Risposta a cura di:
Dott. FELICE NAVA


Deve assolutamente per essere coperto fare un richiamo.
Saluti.

Dott. Felice Nava
Medico Ospedaliero
Ricercatore
Specialista in Psicologia
Specialista in Tossicologia medica
CASTELFRANCO VENETO (TV)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa