Infezione micotica ai piedi

01 giugno 2008

Infezione micotica ai piedi




28 maggio 2008

Infezione micotica ai piedi

Salve. Scrivo per sottoporre un problema personale del quale non vengo a capo; alcuni anni fa, dopo un paio di mesi di frequentazione in piscina, vidi manifestarsi a livello plantare e negli spazi tra le dita dei piedi, degli sfoghi considerati dai più il risultato di un'infezione micotica profonda dovuta a Cryptococcus. Questo almeno il parere di molti ai quali mi sono rivolto e che tuttavia non hanno risolto il problema che mi porto dunque dietro da anni; a nulla è valso l'uso smodato di miriadi di creme anche costose e l'ultimo, ennesimo trattamento anche a base di Elazor che, oltretutto, mi procura fastidiose controindicazioni a livello epatico. Nonostante le cure e l'incredibile accuratezza ed igiene usati, il problema non svanisce, anzi. . . Grazie per l'interesse. Saluti

Risposta del 01 giugno 2008

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI SPORTELLI


Se in causa e' veramente il cryptococcus, le creme e le pomate non servono a molto. Bisogna continuare la terapia con Elazor.

Saluti
giosp@giosp. It
http://www. Giosp. It

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)

Ultime risposte di Pelle

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
26 ottobre 2020
Notizie e aggiornamenti
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
17 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa