Infezione vaginale

29 marzo 2021

Infezione vaginale


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


25 marzo 2021

Infezione vaginale

Salve, vi scrivo per chiedere un parere medico visto che in questo periodo, causa covid, non posso recarmi dal mio ginecologo per una visita. Mi è successo che, mentre avevo un rapporto con il mio ragazzo (usiamo sempre il preservativo), avevo dolori durante la penetrazione e ci siamo fermati. Due giorni dopo, ho avuto problemi di cistite e ho preso gli antibiotici come indicato dal mio medico curante. Era periodo del ciclo mestruale e un paio di giorni dopo mi sono tornate. Adesso che è finito il ciclo noto perdite gialle/verdastre e un po' maleodoranti. Vorrei sapere se fosse qualche infezione vaginale o qualcosa legato alla cistite. Vi ringrazio anticipatamente.

Risposta del 29 marzo 2021

Risposta a cura di:
Dott. PIERGIORGIO BIONDANI


Gentile ragazza,
la presenza di perdite giallo/verdastre maleodoranti starebbero ad indicare la presenza di un'infezione a livello deill'apparato genitale.
Infatti spesso infezioni vaginali tendono a risalire lungo l'uretra e provocare infezioni della vscica, appunto la cistite cui lei fa riferimento
I due problemi sono quindi legati fra di loro.
Il rapporto, anche se protetto, potrebbe aver svolto un ruolo nel facilitare la risalita dei batteri verso la vescica.
Anche la vicinanza del ciclo con il fisiologico calo delle difese immunitario in tale periodo, ha probabilmente avuto un effetto favorente.
Il primo passo per risolvere la situazione sarebbe comunque l'effettuazione almeno di un tampone vaginale per tipizzare i batteri alla base dell'infezione e provvedere ad una terapia più mirata possibile.
Cordiali saluti
dott. Piergiorgio Biondani.

Dott. Piergiorgio Biondani
Specialista attività privata
Specialista in Medicina generale
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa