Infezione vie urinarie

19 settembre 2005

Infezione vie urinarie




15 settembre 2005

Infezione vie urinarie

da giugno ho avuto Infezioni Urinarie da enterococco, curata con ciproxin, successivamente continuo fastidio in sede genitale/vaginale: usato gyno-canesten, lavande betadine, pasta di fissan, gentalin beta, lavaggi con bicarbonato senza nessun miglioramento. tampone vaginale negativo. Successivamente urinocoltura positiva da escheria coli: NOROXIN per 7 giorni. Ora ho ancora fastidi in sede ano/vulvo/vaginale e non so più cosa fare. Attendo gentile risposta

Risposta del 19 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Spesso queste problematiche hanno alla loro base una componente psicologica, legata allo stile di vita o ad alcune abitudini particolari di comportamento. Le consiglio di ricontattare lo specialista che la segue e di discudere con lui di questi temi in modo tale da capire meglio la sua situazione clinica. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube