Infiammazione ghiandole di bartolini

05 aprile 2020

Infiammazione ghiandole di bartolini




31 marzo 2020

Infiammazione ghiandole di bartolini

Ho un problema che nell’arco di tre mesi si è presentato già due volte in periodi successivi al ciclo mestruale e in concomitanza della nuova ovulazione. In entrambe le situazioni ho notato un rigonfiamento nella zona delle grandi labbra solo lato destro che ho attribuito (cercando via internet) ad un’infiammazione delle ghiandole di Bartolini. Non è fastidioso e fa male solo al tatto. Mentre nella prima occasione il rigonfiamento é passato in circa 7 giorni adesso sono già 11 giorni nei quali ho visto solo un’accrescimento del rigonfiamento senza miglioramenti. Da cosa può dipendere? In attesa della visita ginecologica cosa posso fare in aggiunta agli impacchi caldi? Sono un pò preoccupata dal fatto che non si è ritirato in poco tempo e dal fatto che sono già due volte che compare. Grazie

Risposta del 05 aprile 2020

Risposta a cura di:
Dott. PIERGIORGIO BIONDANI


Gentile ragazza,
ha fatto bene a prenotare una visita, perchè solo così si potrà avere una diagnosi di certezza.
A distanza, per quanto lei riferisce, ritengo anch'io che l'ipotesi più ragionevole possa essere quella di un rigonfiamento della ghiandole di Bartolini.
In linea generale gli impacchi caldo-umidi possono essere di aiuto, in attesa della visita.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani

Dott. Piergiorgio Biondani
Specialista attività privata
Specialista in Medicina generale
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)

Ultime risposte di Salute femminile

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube