Infiammazione vagina esterna

01 aprile 2016

Infiammazione vagina esterna


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


31 marzo 2016

Infiammazione vagina esterna

Buonasera,

in seguito a bruciori e fastidi interni alla vagina, ho effettuato una visita ginecologica.
Il dottore ha rilevato una infezione batterica saprofita e mi ha prescritto delle lavande vaginali.
A 10 giorni di distanza, dopo dei piccoli miglioramenti, ho effettuato un tampone vaginale che ho fatto analizzare e risulta tutto quanto negativo.
Il problema è che ho ancora dei fastidi interni e la parte esterna della vagina risulta infiammata.
Cosa altro potrei fare?
Grazie

Risposta del 01 aprile 2016

Risposta a cura di:
Dott.ssa FRANCA PAGLIA


Carissima,
Purtroppo in questo caso non le posso essere di aiuto, magari deve effettuare altri tamponi ma sicuramente il suo ginecologo saprà cosa fare. Nel frattempo vada in farmacia a comprare una crema fitoterapica per uso esterno.



Dott. Ssa Franca Paglia
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
COMO (CO)

Ultime risposte di Salute femminile

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Salute femminile
21 maggio 2021
Sintomi
Vaginite: come riconoscere i sintomi
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni
Salute femminile
18 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Gravidanza, non trascurare le vaccinazioni
Carenza di iodio in gravidanza: rischi per la prole
Salute femminile
17 maggio 2021
Notizie e aggiornamenti
Carenza di iodio in gravidanza: rischi per la prole