Infiltrazioni corneali

10 gennaio 2017

Infiltrazioni corneali




06 gennaio 2017

Infiltrazioni corneali

Mio figlio di 15 anni accusa rossore agli occhi e internamente gli sembra di avere sabbia. Una visita dall'oculista due anni fa ha diagnosticato queste infiltrazioni corneali senza spiegare bene di cosa si tratti. Terapia di collirio e apposita pomata per una ventina di giorni, ora a due anni di distanza il problema si ripresenta. Cosa sono le infiltrazioni corneali e come si curano definitivamente? Grazie per l'attenzione

Risposta del 10 gennaio 2017

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI LANFREDI


buonasera le infiltrazioni corneali derivano da occhio secco cronico. sono opacamenti della cornea e la cura prevede utilizzo continuo di colliri sostitutivi lacrimali instillati frequentemente; la sabbia deriva appunto da occhio secco cronico. cari saluti mantova 10/01/2016.

Dott. Giovanni Lanfredi
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
MANTOVA (MN)

Ultime risposte di Occhio e vista

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Corpi mobili vitreali o “mosche volanti”
15 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Corpi mobili vitreali o “mosche volanti”
Orzaiolo e calazio, sintomi, cause e rimedi
14 gennaio 2020
Notizie e aggiornamenti
Orzaiolo e calazio, sintomi, cause e rimedi
Prendiamoci cura degli occhi
12 gennaio 2020
Libri e pubblicazioni
Prendiamoci cura degli occhi
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube