Infiltrazioni tendinee per entensopatia

28 luglio 2021

Infiltrazioni tendinee per entensopatia




20 luglio 2021

Infiltrazioni tendinee per entensopatia

Buongiorno, da molti mesi soffro di una entensopatia calcifica inserzionale, diagnosticata al Rizzoli per mezzo di esami diagnostici quali TC, RM, ECO e visite specialistiche. Il punto dolente è a sx del grande gluteo appena sotto il grande trocantere. Il dolore è molto acuto. Mi hanno consigliato di fare un ciclo di 3 infiltrazioni di cortisone nel punto dolente. La prima dose mi è già stata somministrata ma non mi sembra di aver avuto grossi miglioramenti. La mia domanda è quindi capire se l'effetto sarebbe dovuto essere immediato o per avere effetti benefici si dovranno concludere tutte e tre le infiltrazioni. Solitamente leggevo che l'effetto è benefico già dalla prima infiltrazione. Grazie

Risposta del 28 luglio 2021

Risposta a cura di:
Dott. FABIO TRECATE


In questi casi, quando rilevo componente calcifica, personalmente prima di procedere con trattamenti infiltrativi effettuo un ciclo onde d'urto focalizzate

Dott. Fabio Trecate
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Fisiatria
Specialista in Geriatria
Milano (MI)


Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
L'osteopatia è professione sanitaria
Scheletro e articolazioni
25 agosto 2021
Notizie e aggiornamenti
L'osteopatia è professione sanitaria
Tutti i benefici del nuoto
Scheletro e articolazioni
27 luglio 2021
Notizie e aggiornamenti
Tutti i benefici del nuoto
Text neck: cos'è e come evitarlo
Scheletro e articolazioni
21 aprile 2021
Notizie e aggiornamenti
Text neck: cos'è e come evitarlo