Influenza intestinale?

04 maggio 2007

Influenza intestinale?




01 maggio 2007

Influenza intestinale?

Salve. Con mia moglie abbiamo avuto un problema: successivamente ad un pranzo abbiamo cominciato a sentirci lo stomaco e l'intestino indolenziti. A sera abbiamo avuto tutti e due la diarrea. Mia moglie però, di notte, si è svegliata con tachicardia e ha dato di stomaco, svenendo nel tratto dal letto al bagno. Il giorno dopo lei aveva 38 di febbre, io una leggera alterazione. Dopo una giornata stiamo bene anche se ancora con lo stomaco indolenzito e molto fiacchi. Secondo lei è l'influenza dello stomaco od altro? Io ho 32 anni, mia moglie 29. Lei è microcitemica ed ha il morbo di Gilbert (penso che lo svenimento sia dovuto ad un attacco di panico per via della tachicardia dovuta alla nausa) per cui tende ad essere più fiacca, ha cali di pressione, spossatezza. Ma vorrei sapere se devo preccuparmi e a chi rivolgermi per darle una mano a ritrovare le forze e perdere questo continuo senso di spossatezza. Grazie.

Risposta del 04 maggio 2007

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Dai sintomi che descrive, si direbbe che abbiate abbiate contratto entrambi un'infezione intestinale da cibo. Per escludere le cose piu' importanti, vi conviene eseguire un esame del sangue che comprenda le sierodiagnosi e i markers delle epatiti. Il morbo di Gilbert, come forse sapra' gia', non ha un'importanza clinica.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa