Info generali

23 marzo 2007

Info generali




20 marzo 2007

Info generali

Dott. salve sn un ragazzo di 23 anni e da qualke anno (circa 5 anni) con frequenza nelle analisi delle urine sono presenti alcuni valori sempre un po' alterati del tipo l'albumina, emazie e cilindri ialino granulosi, mi sono rivolto al mio medico e mi ha detto ke nn e nulla di preoccupante anke se in famiglia ci sono casi di insufficienza renale, infatti mio padre soffre di uno screzio renale da tanti anni e di tanto in tanto si controlla con l'alimentazione e mangia quasi sempre senza sale. Inoltre vi faccio presente che sono stato da un nefrologo circa 2 anni fa e mi riferiva che nn c'erano anomalie, infatti ha consultato le analisi e visto un ecografia, e mi ha detto ke devo tornare a fare sport senza dare una diagnosi precisa anche lui ha detto di nn preoccuparmi. In attesa di una sua risposta al mio problema la ringrazio anticipatamente.

Risposta del 23 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE DI TOMMASO


Il quesito va integrato dai valori della creatininemia, dell'azotemia, calcemia, fosforemia, uricemia, clearance della creatinina, quantità delle urine nelle 24 ore, peso spedifico delle urine. Necessario, inoltre sapere se è costretto ad urinare di notte, e quante volte. Utile anche ripetere l'ecografia renale.

Dott. Raffaele Di Tommaso
Pubblica amministrazione
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina interna
CASERTA (CE)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa