Info su antiinfiammatori

02 gennaio 2021

Info su antiinfiammatori




26 dicembre 2020

Info su antiinfiammatori

Buona sera, la domanda che vorrei porvi è questa, ogni volta che mi viene prescritta una terapia a base di antinfiammatori sono preoccupato dal fatto che possano arrecare danni ai reni tanto che a volte non la porto mai a termine x questa mia ossessione, volevo dissipare questi miei dubbi e sapere x quanto tempo si possono assumere prima di danneggiare la funzionalità renale, grazie.

Risposta del 02 gennaio 2021

Risposta a cura di:
Dott. ANTONIO GIORDANO


Salve, purtroppo la risposta non e' univoca Dipende da eta', eventuale disidratazione, dalla presenza di nefropatia cronica di base base, creatinine mia, dose assunta, allergie ood intolleranze, . Talora il danno si puo' avere anche dopo una settimana, anche se la percentuale degli assuntori e' danneggiata nel 1-3% dei casi e. Il danno residuo in un terzo dei casi e' minimo. BYE

Antonio Giordano
Roma (RM)


Ultime risposte di Farmaci e cure

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Esami diagnostici e radiazioni ionizzanti: facciamo chiarezza
Farmaci e cure
19 maggio 2022
Notizie e aggiornamenti
Esami diagnostici e radiazioni ionizzanti: facciamo chiarezza
Criticità delle liste d'attesa: un anno per una TAC
Farmaci e cure
14 maggio 2022
Notizie e aggiornamenti
Criticità delle liste d'attesa: un anno per una TAC
Big data in sanità: dalla parte del cittadino
Farmaci e cure
13 maggio 2022
Notizie e aggiornamenti
Big data in sanità: dalla parte del cittadino
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa