Informazioni

28 novembre 2005

Informazioni




25 novembre 2005

Informazioni

Dapo un TAC il referto recita. . . . Piccola alterazione ipodensa in sede sottocorticale parietale sn, possibile espressione di equivalente emicranico, . . . .
Vorrei gentilmente avere una delucidazione.
Grazie

Risposta del 28 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Ritrascriva il referto della TAC per intero, perchè così è poco chiaro.
Grazie a Lei

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Risposta del 28 novembre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa MILENA DE MARINIS


Normalmente un radiologo deve descrivere ciò che vede in una neuroimmagine e non entrare in dettagli clinici troppo specifici.
Le consiglio di effettuare una visita presso un Centro cefalee o Neurologo esperto nel campo per la valutazione clinica della sua Cefalea e della neuroimmagine in questione.

Prof. Milena De Marinis
Universitario
Specialista in Neurologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube