Informazioni

20 gennaio 2006

Informazioni




16 gennaio 2006

Informazioni

buon giorno la scorsa setimana il ginecologo mi ha diagnasticato un vulvo vaginite da candida. ho fatto un ciclo di lavande ed ovuli e l'urina ha cominciato ad essere molto torbida. ho finito le terapie ma l'urina continua ad essere molto spessa e non trasparente. ho anche avuto un episodia di acuto dolore notturno al fianco sinistro durato per alcune ore e poi scomparso con l'andare del giorno. cosa ne pensa?

Risposta del 20 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Potrebbe trattarsi di una infezione che ha interessato anche le vie urinarie. Le consiglio una valutazione colturale completa sulle urine con eventuale antibiogramma ed una ecografia dell' apparato uro-genitale. Con queste indagini consulti un urologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube