Informazioni

05 novembre 2006

Informazioni




02 novembre 2006

Informazioni

Sono una ragazza di 25 anni. In passato ho avuto un po di problemi per quanto riguarda la mia tiroide, che successivamente si sono normalizzati. In questi giorni ho deciso di farmi nuovamente gli analisi del sangue, e aprofittando ho richiesto che mi venisse controllato anche il funzionamento della mia tiroide, visto che ormai era da un anno che non la ricontrollavo. I valori sono risultati: T3 3. 37 (2. 26-5. 4); T4 9. 73 (6. 5-16. 5); TSH 1. 60 (0. 5-5. 0).
Mi sembrano dei valori nella norma, ma un dubbio mi resta:comen dovrebbero essere i valori per un mal funzionamento tiroidale, e quindi per un successivo aumento di peso corporeo?
grazie in anticipo
m.

Risposta del 05 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. STEFANO PIERANGELI


Salve,
dovresti avere tsh inferiore 0, 5. . Se hai aumento del peso potrebbe dipendere, vista la giovane eta', da uno sbilanciamento tra attivita' fisica (poca) ed alimentazione (troppe calorie) o dall'assunzione di estroprogestinici (pillola) che provocano ritenzione idrica. . Ti consiglio di tenere un diario alimentare\fisico nel quale annotare
(niente scherzi. . :-) ) tutto quello che mangi\bevi e tutta l'attivita' fisica che attui; dopo 7 gg avrai un'idea vaga mentre dopo 20-30 un'idea assolutamente precisa. ciao !

Dott. Stefano Pierangeli
Medicina generale convenz.
Specialista in Anatomia patologica
Specialista in Oncologia

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa