Inserimento stent coronarico

10 gennaio 2017

Inserimento stent coronarico




07 gennaio 2017

Inserimento stent coronarico

Egregi dott. , nel settembre 2016 mi è stato impiantato sulla coronaria destra dominante che mostrava stenosi critica 85% focale al tratto prossimale uno stent " DES XIENCE PRO 3, 5X15 A 14 ATM" ;. Ora chiedo spiegazioni a voi, chiarimenti sul tipo di stent impiantatomi, se è di quelli che vengono riassorbiti nel giro di alcuni anni come alcuni punti di sutura o se è metallico. . . , insomma le sue caratterisitche. Premetto che al momento dell'impianto dello stent era presente solo una piccola placca senza essere estesa e che non ho mai sofferto di Diabete e colesterolo, ma di pressione alta da alcuni anni. E'giusto impiantare uno stent nelle condizioni in cui ero io secondo voi ?. In attesa di una vostra gentile risposta ringrazio e saluto. Claudia

Risposta del 10 gennaio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Con una stenosi dell'85% è più che corretto applicare uno stent. Riguardo alle caratteristiche di quest'ultimo, dovrebbe chiederle al cardiologo che l'ha inserito.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube