Insonnia

11 novembre 2014

Insonnia




06 novembre 2014

Insonnia

Sono un uomo di 59 anni, che da 7, 8 mesi soffre di insonnia, durante la notte verso le 3 mi sveglio dopo aver sognato situazioni molto stressanti e non riesco piu' a riprendere sonno continuando a girarmi nel letto.
Non fumo e non bevo e ho una vita abbastanza tranquilla.
Di giorno poi non riesco a mantenere la concentrazione e ho sempre una sensazione di stanchezza.
Adesso sono in pensione ma ho lavorato per anni come agente penitenziario vivendo molte sensazioni di stress che ora tornano durante il sonno.
Vorei trovare una soluzione a questo problema perchè mi sta causando un sacco di problemi anche allo stomaco.


Risposta del 11 novembre 2014

Risposta a cura di:
Dott. MARCO PAOLEMILI


La cura dell'insonnia come sintomo può essere curata con farmaci ipnoinducenti, che l'aiutano cioè a dormire meglio la notte. Dal momento che lei ha identificato dei sogni, delle situazioni stressanti che ancora ricorda e che le provocano disagio, per una cura più intensa e risolutiva potrebbe associare anche una psicoterapia.
La mancanza di concentrazione e stanchezza è probabilmente dovuta al sonno disturbato, non ristoratore.

Dott. Marco Paolemili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Ricercatore
Psicoterapia
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube