Insufficenza mitralica

17 settembre 2018

Insufficenza mitralica




12 settembre 2018

Insufficenza mitralica

Sono una ragazza di 22 anni. Cinque anni fa mi è stata diagnosticata un insufficenza mitralica lieve. Riporto ciò scritto nell'esito: valvola mitralica con lembi lievemente inspessiti lieve prolasso mesosistolico del lembo anteriore condizionante insufficenza mitralica.
A distanza di 5 anni da questo esame soffro di forte tachicardia forti giramenti di testa nell'alzarmi dalla posizione seduta respiro veloce e una stanchezza insopportabile. Dovevo ripetere il controllo dopo quattro anni ma ho preso un appuntamento con il cardiologo solo ieri con un anno di ritardo.
Dopo essere stata dal dentista mi sento più male. Sembra che i miei sintomi siano aggravati. Cercando ho trovato che prima di una seduta odontoiatrica dovrei assumere antibiotico. Ma non so se sia vera questa informazione. Vorrei sapere se devo preoccuparmi. Se questa insufficenza mitralica è qualcosa che nel tempo passa o se peggiora. Se quando vado a fare visite o interventi devo precisare di questa insufficenza mitralica che fralaltro non ho capito bene cosa sia. Vorrei condurre uno stile di vita normale cioè adatto a una ragazza di 22 anni ma mi sento molto limitata a causa della mia stanchezza eccessiva. Riposo 9-10 ore a notte ma ugualmente sono sempre stanca per non parlare della mancanza di forza al minimo movimento ad esempio salire le scale o camminare o pulire casa.

Risposta del 17 settembre 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La valvola che sta tra il suo atrio e il ventricolo sinistro non è a tenuta perfetta e quando il ventricolo sinistro si contrae ( là sistole ) una piccola parte di sangue ritorna indietro, nell ' atrio. Purtroppo, con il passare del tempo, la situazione non migliora spontaneamente e in molti vasi vi è la possibilità di intervenire chirurgicamente e sostituire la valvola. Soprattutto in persone giovanissime, come lei. Sarà il cardiologo che la visiterà a decidere il meglio per lei.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa