Intervento colecisti

11 maggio 2016

Intervento colecisti


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


08 maggio 2016

Intervento colecisti

Salve, mercoledi 5 c. m. Ho subito un intervento di asportazione della cistifellea e di un lipoma in sede addominale. . . Ad oggi ho la pancia gonfissima, dicono per via dei gas che mandano per operare, ma come posso risolvere questo fastidio? ? Inoltre il dolore piu grande sono i punti, ho come la sensazione che ad ogni movimento qualcosa si stacchi. . . . quante possibilità ci sono che i punti si stacchino? ? O si infettino? Ho paura anche ad alzarmi dal letto da sola. . . . in piu che alimentazione posso attuare? ? In ospedale sono stati pocho chiari, mi hann detto no ai cigi grassi. . . in questi due giorni ho mangiato a colazione te deteinato e due fette biscottate e marmellata, a pranzo e cena solo pastina con olio, stasera ho assaggiato un pezzettino di pollo grigliato. . . cosa posso inserire senza correre rischi? ? Grazie per le risposte anticipatamente

Risposta del 11 maggio 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La sua pancia si gonfia perchè si formano dei gas dovuti alla fermentazione degli alimenti. La sua dieta è corretta: se i disturbi persistono, prenda uno dei tanti prodotti contro il meteorismo, soprattutto quelli a base di simeticone. E faccia un ciclo di un paio di settimane con uno dei moderni probiotici.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
La stipsi nel paziente cronico
Stomaco e intestino
30 marzo 2021
Sintomi
La stipsi nel paziente cronico
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI
Stomaco e intestino
22 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Infezioni correlate all’assistenza, al via la campagna #ALLEAMICI