Intervento colecisti a porcellana

06 settembre 2015

Intervento colecisti a porcellana




02 settembre 2015

Intervento colecisti a porcellana

Buongiorno, mi è stata diagnosticata una colecisti a porcellana, guardando internet mi sono al quanto spaventata. Il mio medico generico dice che devo operarmi urgentemente, mentre il chirurgo mi ha già posticipato l'operazione 2 volte. Se tutto ve bene dovrò fare l'intervento fra 2 settimane. Volevo sapere se è veramente così grave, se ci sono degli stadi di gravità e se è più probabile che l'intervento non me lo facciano in laparoscopia ma in laparotomia ovvero a cielo aperto.
grazie mille Sara

Risposta del 06 settembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Per colecisti a porcellana non si intende altro che una parete fibrosa, indurita, ma siamo nel campo delle situazioni benigne, non pericolose. Può aspettare due settimane per l' intervento. Questo viene sempre iniziato in laparoscopia. Solo se ci sono complicazioni ( per es. aderenze ), nel corso dell' intervento il chirurgo può decidere se modificare la procedura.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato


Vedi anche:


Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube