Intervento di ileostomia di protezione

18 novembre 2014

Intervento di ileostomia di protezione




18 novembre 2014

Intervento di ileostomia di protezione

Buongiorno, mio padre ha subito un intervento di ileostomia di protezione poiche'durante un intervento precedente di asportazione tumore al rene gli era stato perforato l'intestino.

Il medico chirurgo ha detto che in questa fase di riposo dell'intestino dovrebbe cicatrizzarsi. Contemporaneamente hanno messo un drenaggio per quella parte di intestino che ancora oggi dopo 8 giorni dall'intervento continua a fuoriuscire qualcosa. Vorrei sapere cosa e'che fuoriesce visto che non sta lavorando quella parte, e che probabilita'ha di cicatrizzarsi? Mi piacerebbe sapere qualcosa piu'dettagliata perche'ho paura che i medici non mi hanno detto tutto. Per favore rispondetemi.

Risposta del 18 novembre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il materiale che esce è composto da siero, da muco, da cellule di sfaldamento. Le probabilità di cicatrizzazione sono più che ottime.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube