Intervento di microchirurgia o tradizionale

13 marzo 2006

Intervento di microchirurgia o tradizionale




08 marzo 2006

Intervento di microchirurgia o tradizionale

Buona sera, sono una donna di 52 anni e due anni fa sono stato operata alla safena della gamba destra. L'esito dell'intervento non è stato ottimo tant'è che ad oggi devo essere rioperata. Avendo cercato pareri alternativi mi si è posta l'opportunità di sottopormi ad intervento di microchirugia con anestesia locale in ambulatorio. Mi sa dare informazioni più approfondite in materia e un consigli circa l'affidabilità di tale tecnica rispetto a quella tradizionale? La ringrazio della sua disponibilità

Risposta del 13 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


Per "microchirurgia" immagino che Lei si riferisca a tecniche di flebectmia mediante miniincisioni alla Muller. Si tratta di un'ottima tecnica, con eccellenti risultati estetici, se effettuata in maniera adeguata e soprattutto con le giuste indicazioni: una di queste è per l'appunto il "ritocco" di precedenti interventi per il quale vi si fa ricorso a volte di principio.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa