Intervento di ricanalizzazione dopo intervento di hartmann

26 settembre 2006

Intervento di ricanalizzazione dopo intervento di hartmann




12 settembre 2006

Intervento di ricanalizzazione dopo intervento di hartmann

Mio marito è stato sottoposto a ricanalizzazione dopo intervento di HARTMANN ( avvenuto il 26/02/06) il giorno 26 luglio, purtroppo si è verificata una complicanza dovuta a una fistola che si è risolta i primi del mese e quindi è stato dimesso l'11/09/06. Tutt'ora ha problemi di stitichezza e pertanto chiedo consiglio su come risolvere questo problema, in modo naturale, ed inoltre chiedo se è normale questo problema nel caso di mio marito. Grazie per quanto mi risponderete. a. M.

Risposta del 26 settembre 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa ELSA NATELLA


Dopo un intervento di ricanalizzazione la motilità del colon tende a rallentare, per poi riprendere progressivamente la regolare motilità.
Suggerisco una dieta equilibrata, ricca di fibre e soprattutto ricca di acqua o altre bevande purchè non gassate(almeno 2 litri al dì)
In commercio esistono numerosi prodotti in grado di favorire la motilità intestinale senza essere lassativi o irritanti
Le suggerisco l'assunzione quotidiana di PSYLLOPLUS(prodotto naturale a base di semi di psyllo)1 bustina al mattino prima della colazione ed una al pomeriggio per almeno 1 mese, dopo potrà continuare con 1 sola bustina al dì
Le consiglio inoltre di assumere quotidianamente i fermenti lattici di ultima generazione(PROBIOTICI), yogurt. Integratori, farmaci
Chieda consiglio al farmacista di fiducia(non è necessaria la prescrizione medica)
Faccia comunque presente questa situazione di stipsi al chirurgo di fiducia.
Cordiali saluti
Dott. Ssa Elsa Natella

Dott. Ssa elsa natella
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
TORINO (TO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube