Intervento marisca

14 gennaio 2013

Intervento marisca




14 gennaio 2013

Intervento marisca

gastroenteorologia

a mio marito
o è stata diagnosticata una marisca all'inizio dell'interno dell'ano - deve fare una colonscopia per poi tornare dallo specialista con il tisultato -mi può dire se si deve operare o se si può curare? cos'è di preciso? perchè si forma? è possibile che ve ne siano altre più sopra? Grazie infinite -aspetto la Vs. risposta

Risposta del 14 gennaio 2013

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La marisca deriva da una vecchia vena varicosa del plesso emorroidario, che è diventata fibrosa e non è più una varice. E' un piccolo corpo estraneo, che di solito si lascia dov'è e non dovrebbe provocare disturbi. Ve ne possono essere altre, ma sempre nell'ambito del plesso emorroidario.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa