Intervento o no?

08 dicembre 2007

Intervento o no?




29 novembre 2007

Intervento o no?

Salve Dottore lo sò che potrà sembrarle un pò anomalo un consulto on-line ma è uno dei pochi mezzi che mi sono rimasti dopo i tanti altri consulti effettuati invano presso gli studi dei suoi colleghi. Allora molto brevemente le spiego. Nel 2005 a causa di una prostatite che ebbi, problema ormai risolto, mi venne anche diagnosticato un varicocele, acccertato poi anche mediante eco-color doppler risultato essere di I GRADO. Da lì ho seguito un pò l'andamento degli spermiogrammi effettuati nel 2006 e poi nel 2007, ed ho sia io, sia uno specialista riscontrato che i valori erano via via peggiorati. Io adesso però non sò che fare devo intervenire chirurgicamente oppure no? Il mio specialista non mi ispira fiducia, visto che non ha espresso il suo parere ma ha solo detto che sta a me decidere se farlo oppure no! Ma mi chiedo, come è possibile devo fare io il medico ? Devo essere in grado di sapere se è il caso oppure no di farmi l'intervento? Dottore lei come puo aiutarmi? Le dò alcuni valori degli spermiogrammi: ANNO 2005 VOLUME :4. 5 CC NEMASPERMI PER MMC : 80000 INDICE DI MOTILITA' : 3. 5 / DI FERTILITA' : 50 ANNO 2006 VOLUME : 6. 0 CC NEMASPERMI PER MMC : 50000 INDICE DI MOTILITA' : 2 /DI FERTILITA' :10 ANNO 2007 VOLUME:8. 0 CC NEMASPERMI PER MMC : 50000 INDICE DI MOTILITA' : 2 /DI FERTILITA' :4

Risposta del 08 dicembre 2007

Risposta a cura di:
Dott. PATRIZIO VICINI


Caro lettore
è presente un peggioramento progressivo del liquido seminale, io le consiglio l'intervento, attulamente esistono metodiche mininvasive come la sclerosi anterograda che hanno anche bassa recidiva.
Cordiali saluti

Dott. patrizio vicini
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa