Intervento per emorroidi di iii° grado

06 marzo 2007

Intervento per emorroidi di iii° grado




28 febbraio 2007

Intervento per emorroidi di iii° grado

Buona sera,
mi sono state diagnosticate delle Emorroidi di III° grado a seguito di una crisi emorridaria con sanguinamento. Soffro di Emorroidi da circa 30 anni ma non mi hanno mai dato fastidio se non ultimamente quando andavo a defecare, con la fuoriuscita delle stesse che poi rientravano da sole nell'arco di 3-4 ore. Mi è stato consigliato di fare un intervento chirurgico. A questo scopo volevo chiedere quale fra i vari metodi è quello per me più consigliato e se poi risolverà definitivamente questo problema. Inoltre una eliminazione delle Emorroidi a lungo andare può avere dei riflessi sulla prostata?

Risposta del 06 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Attualmente il trattamento di scelta delle Emorroidi sintomatiche di III grado e' la tecnica di Longo. Non sono riferite conseguenze alla prostata. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa