Ipb   dott. militello

15 settembre 2015

Ipb dott. militello




11 settembre 2015

Ipb dott. militello

Gentile Dottore, faccio riferimento alla mia precedente del 21/5 " ipertrofia prostatica" e La ringrazio per la risposta. Preso atto di quanto Ella mi dice, sono due le cose che vorrei capire:
1) Come è possibile che la necessità di andare in bagno si verifichi con precisione ogni ora.
2) Considerato il fatto che anche durante il giorno non faccia grandi bevute di acqua, come è possibile che tutte le emissioni di urina siano tutt'altro che scarse.
Non sono diabetico, godo di buona salute generale e pratico Yogging a livello amatoriale; questa " passione" potrebbe danneggiarmi? Noto anche che (cosa strana ), quando sono in vacanza, il disturbo è molto più attenuato. Grazie ancora - Cordiali saluti

Risposta del 15 settembre 2015

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Gentilissimo
sono onorato della sua fiducia

le chiedo una cortesia, di ripostare la domanda con un copia incolla dei precedenti che purtroppo non ho e ho difficoltà a ricordare tutto

un caro saluto


Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube