Ipb e prostatite

01 luglio 2016

Ipb e prostatite


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


27 giugno 2016

Ipb e prostatite

Ho 52 anni. E soffro di diabete tipo 1 da 26 anni. Dal 2012 soffro di IPB. Dopo altri controlli, nel 2013 mi hanno diagnosticato prostatite sub-acuta. Sono in cura con Silodyx e Avodart con buoni risultati. Nel febbraio 2016 ho avuto un forte bruciore all'uretra specialmente nel post-minzione. Un urologo mi ha prescritto Ciproxin 1000 per 7gg. La cura è servita ma il problema si è ripetuto dopo 2 mesi. Ho risolto con altro ciclo di antibiotico. Lo stesso urologo mi ha anche consigliato una uretrocistoscopia perchè sospetta una stenosi. Io non vorrei farla perchè ho ancora qualche fastidio all'uretra in zona scrotale e non vorrei peggiorare la situazione. Inoltre dovrei fare l'esame da sveglio. Per curiosità mia e anche perchè nessuno dei 4 urologi da me frequentati non me li ha mai prescritti, ho recentemente effettuato urinocoltura e spermiocoltura risultando entrambe positive per Klebsiella pneumoniae. Il mio medico mi ha prescritto ciclo di 3 settimane di Norfloxacina. Cosa devo fare? L'esame è attendibile? I disturbi che sento possono essere riconducibili solo alla prostatite o a che altro? Grazie.

Risposta del 01 luglio 2016

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA MILITELLO


Salve, innanzitutto deve essere debellata l'infezione con terapie antibiotiche prolungate associate a decongestionanti prostatici, ad esempio Serenoa repens. Poi esegua uroflussometria con valutazione del residuo post minzionale

Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Roma (RM)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Estratti di Pino per la disfunzione erettile?
Salute maschile
01 dicembre 2020
Notizie e aggiornamenti
Estratti di Pino per la disfunzione erettile?
Torsione del testicolo
Salute maschile
24 novembre 2020
Sintomi
Torsione del testicolo